Grande partecipazione allo sciopero di 24 ore nel TPL per la giornata di ieri 17 settembre

Terni -

Uno sciopero che ha affiancato la mobilitazione nazionale del settore e che fin dalle prime ore della mattina ha fatto registrare una ampia adesione;

 

nella città di Perugia a fare rientro nel deposito sono stati il 70℅ dei lavoratori, il 40℅ nella città di Terni.

Nella fascia pomeridiana fino a fine servizio le adesioni alla mobilitazione di sciopero hanno raggiunto l'80% nella città di Perugia e il 75% a Terni.

 

Ancora una volta i lavoratori fanno proprie le motivazioni dello sciopero, la questione sicurezza, la gestione pubblica dei servizi pubblici essenziali e la necessaria riduzione del costo del biglietto, contro le speculazioni perpetrate da aziende ed enti locali che continuano ad andare contro corrente senza investire un euro per il TPL.

 

E' necessario rendere possibile un servizio pubblico sicuro e dignitoso che risponda in modo efficiente alle reali esigenze dei territori in un contesto di lavoro sano e rispettoso degli operatori del settore; intervenendo e modificando la logica, assurda, per la quale si vogliono affrontare le complesse problematiche del Trasporto Pubblico Locale agendo esclusivamente sui costi e sui possibili risparmi attraverso i tagli al servizio, aumentando i carichi di lavoro senza porsi in modo costruttivo nei confronti delle reali esigenze del territorio né, tanto meno, delle condizioni di lavoro imposte; e' necessario intervenire e modificare l'ossessionante e vizioso criterio che, inneggiando al risparmio, vede però bruciare fior di soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato (quando pagato) garantendosi però profumati profitti.

Gli autoferrotranvieri della regione Umbria hanno dimostrato la loro piena consapevolezza delle problematiche al centro della mobilitazione e la loro partecipazione dimostra la forte determinazione di rimettere al centro la qualità della mobilità cittadina, la qualità e sicurezza del lavoro.


 

USB Lavoro Privato

Federazione Regionale Umbria

 

 

Terni, 18 settembre 2021

 

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati