Spoleto: dal presidio di fronte alla sede SNAM/ENI una scintilla per l'autunno

Spoleto -

Il 3 ottobre alcune decine di lavoratori e pensionati sono scesi in piazza a Spoleto davanti alla sede SNAM/ENI per denunciare le politiche di guerra, sangue e lacrime importate in Italia con l'esplosione dei prezzi di tutti i generi di prima necessità, nell' ambito della giornata mondiale di lotta per il lavoro, il salario e contro la guerra. I vari interventi, di USB e di quanti sostengono questo impegno di lotta, hanno analizzato chiaramente cause, responsabilità di tutto ciò e indicato che fare.
NO alle bollette da guerra. Esproprio degli extraprofitti figli della speculazione dei gruppi monopolistici. Salario minimo di 12 euro l'ora, reddito di cittadinanza a 1000 euro, forti aumenti per salari e pensioni.
Contro i piani del nuovo governo filo Atlantico e al servizio degli USA e del capitalismo italiano. Inizia oggi un autunno di lotta per fermare la Flat tax, il sistema di tassazione anticostituzionale che riduce le tasse ai ricchi e le aumenta al popolo; per fermare la guerra dichiarata dai vincitori delle elezioni ai poveri con la cancellazione del reddito di cittadinanza, per dire no all'Autonomia differenziata con la quale la ricchezza del paese non sarà più ridistribuita, ma rimarrà interamente nelle mani delle Regioni più ricche, aumentando a dismisura le differenze tra alcune regioni del Nord e il resto del paese. Se ciò accadrà, l'Umbria sarà tra le regioni più colpite.
Per impedire un ritorno al passato, a una condizione di vita di precarietà e sofferenza, un inverno al freddo, col frigorifero vuoto, a luci spente e con le auto ferme anche quando servono (perché gran parte della popolazione sarà costretta a privarsi dell'indispensabile), oggi siamo scesi in piazza per accendere quel fuoco necessario ad illuminare l'autunno, a indicare la strada da fare, per accendere l’incendio contro i propositi antisociali del prossimo governo che come quelli del passato sarà al servizio dell'alta borghesia, ricca, insaziabile e guerrafondaia.


Spoleto 4 ottobre 2022                                     UNIONE SINDACALE DI BASE

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati