"UN SILENZIO…ASSORDANTE!"

Terni -

In questi ultimi periodi alcune vicende legate al Comune di Terni, hanno attirato completamente l'attenzione della collettività ed è passata del tutto inosservata l'acquisizione da parte di Acea della società Umbriadue (socio privato della Sii).

Quindi l'azienda Sii (maggiore azienda partecipata pubblica a livello provinciale) ha un nuovo socio, nella più totale indifferenza.
Tale operazione ha determinato la sostituzione dell’AD Sii in quota al socio privato.

Il gruppo Acea, a differenza del vecchio socio Umbriadue, si sta dimostrando fin da subito protagonista della politica aziendale con tutte le ripercussioni sul territorio che questo comporta.

In questo contesto la politica locale risulta essere completamente assente, nonostante la Sii gestisce un servizio pubblico e bene primario in regime di monopolio.

Stante la situazione al Comune di Terni, l’USB richiederà quindi un incontro alla Vice Sindaco ed all’Assessore di competenza al fine di esporre le preoccupazione per quanto sta accadendo e chiede fin da ora che i Sindaci dei territorio svolgano il loro ruolo di gestione e controllo della Società Sii.

Riteniamo infatti inammissibile che in tutta questa situazione nessun rappresentante politico locale si sia reso partecipe di tali avvenimenti.


La Federazione USB

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati